Insonnia: ritmi circadiani e biorisonanza, l'armonia necessaria per un sonno rigenerante

Insonnia: ritmi circadiani e biorisonanza, l'armonia necessaria per un sonno rigenerante

Il sonno è un aspetto fondamentale della nostra salute e del benessere complessivo. Tuttavia, molti individui sperimentano disturbi del sonno che possono compromettere la qualità della loro vita quotidiana. In questo contesto, l'analisi dei ritmi circadiani e l'applicazione della biorisonanza emergono come elementi chiave per comprendere e trattare efficacemente i problemi del sonno.

Ritmi Circadiani: l'orchestra biologica del sonno

Si sente spesso parlare di “ritmo circadiano” o “ciclo circadiano”, ma non è sempre chiaro a cosa ci si riferisca con questi termini. Sappiamo tutti che le nostre giornate, così come i mesi e le stagioni, sono scandite da ritmi ben precisi, che influenzano il susseguirsi delle nostre funzioni biologiche: il ritmo sonno-veglia, la produzione di alcuni ormoni (come il cortisolo e la melatonina ), la pressione arteriosa, la temperatura corporea, la digestione, l’alternanza di catabolismo (drenaggio fisiologico per l’espulsione di tossine, dalle 3 alle 15) e anabolismo (la sostituzione di componenti organici esauriti, dalle 15 alle 3) o le attività cerebrali. Il nostro organismo avvia e gestisce le sue funzioni interne rispondendo agli stimoli che riceve dall’esterno. Il ciclo luce e buio influenza, infatti, non solo il ritmo sonno-veglia, ma anche le altre funzioni.
Durante il sonno, ad esempio, la pressione diminuisce, le attività metaboliche rallentano, il sistema immunitario e la secrezione ormonale si attivano, la temperatura corporea si abbassa; al contrario invece, quando si è svegli: la pressione arteriosa e i battiti aumentano, la temperatura s’innalza lievemente e così via.
I ritmi circadiani sono i cicli biologici che regolano numerosi processi nel nostro corpo, influenzando il sonno, la vigilanza, la temperatura corporea e altri aspetti cruciali. Questi ritmi sono guidati principalmente dalla luce e dalle tenebre nel nostro ambiente, con il nostro orologio biologico interno che si sincronizza di conseguenza.

Importanza dei ritmi circadiani per il sonno

La sincronizzazione dei ritmi circadiani è essenziale per garantire un sonno sano e rigenerante. Un adeguato allineamento con il ciclo naturale giorno-notte aiuta a regolare la produzione di melatonina, l'ormone del sonno, contribuendo a un sonno profondo e di qualità.

Biorisonanza: la melodia terapeutica per il sonno

La biorisonanza è un approccio terapeutico che sfrutta onde elettromagnetiche per armonizzare il corpo e promuovere il benessere. Nella gestione dei disturbi del sonno, la biorisonanza offre un trattamento personalizzato, mirando a ristabilire l'equilibrio dei ritmi circadiani.

Come funziona la biorisonanza nel trattamento dei problemi del sonno

La biorisonanza agisce attraverso la trasmissione di frequenze specifiche, mirate a riequilibrare i ritmi circadiani disturbati. Questo approccio personalizzato tiene conto delle caratteristiche individuali, considerando fattori come lo stile di vita, il livello di stress e le abitudini quotidiane.

Biorisonanza e qualità del sonno

Grazie alla sua capacità di intervenire nei processi biologici, la biorisonanza ha dimostrato di migliorare significativamente la qualità del sonno. Riducendo l'insonnia, regolando i cicli di sonno e migliorando la durata del riposo, la biorisonanza si presenta come una soluzione promettente per coloro che lottano con disturbi del sonno.

Approccio olistico: equilibrare i ritmi circadiani con la biorisonanza

Un approccio olistico per gestire i problemi del sonno implica l'integrazione di buone pratiche per mantenere i ritmi circadiani, come esporre gli occhi alla luce naturale durante il giorno e limitare l'esposizione alla luce artificiale di sera. Combinare questi sforzi con il trattamento di biorisonanza offre un approccio completo alla gestione dei disturbi del sonno. Per concludere, il corretto funzionamento dei ritmi circadiani è essenziale per un sonno salutare, e la biorisonanza si presenta come uno strumento innovativo per ristabilire questa armonia biologica. Unendo forze, i ritmi circadiani e la biorisonanza possono diventare la chiave per sbloccare il sonno rigenerante e promuovere una salute ottimale nel lungo termine.

Check up quantistico e riequilibrio

Il Check Up quantistico con la strumentazione SCIO/GioiaBertha ci permette di scoprire nel dettaglio, la o le cause del problema e definire un profilo completo sullo stato psicofisico della persona, individuare gli squilibri energetici causa dei disturbi, correggere le informazioni scorrette che creano squilibrio e testare i rimedi naturali più adatti alla chimica della persona. Ogni organismo produce una sua chimica, i sintomi sono diversi da persona a persona, come lo squilibrio di informazione dei meridiani e dei nostri ritmi circandiani, ma non solo.
Il riequilibrio conseguente viene effettuato da operatori esperti in medicina quantistica e biorisonanza energetica poiché con questo metodo è possibile agire riequilibrando gli organi interessati, disperdere i sovraccarichi energetici, calmare la mente, tranquillizzare in generale tutto il corpo e la mente.

Per saperne di più leggi: 

Biorisonanza quantistica e riequilibrio energetico
Biorisonanza quantistica: la risposta alle domante più frequenti

Altri articoli che potrebbero interessarti

Insonnia: cause, sintomi e rimedi naturali per dormire meglio
Mal di primavera: una vera e propria sindrome. Le soluzioni più efficaci per afforntarla
Prevenire le allergie primaverili e disturbi di stagione con la quantistica

logo progetto benessere completo

Viale Stazione 134,
35036, Montegrotto Terme (PD)

Orari di apertura

Dal lunedì al venerdì
dalle ore 9:30 alle 12:30
e dalle 14:30 alle 19.00.

Il sabato dalle ore 9:30 alle 17:00.

Newsletter

Interessanti, utili e approfonditi articoli sulla salute e il benessere con soluzioni naturali e olistiche.

Si, iscrivimi

Progetto Benessere Completo di Luigina Bernardi
Viale Stazione 134 - 35036 Montegrotto Terme (PD) - P.Iva: 03991000286
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits: Masterwebagency.com

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Google Privacy Policy e Termini di Servizio.