Colon irritabile e infiammato e il benessere e pancia gonfia, il grande miglioramento con scio/gioia bertha abbinata alla nutripuntura

“Ho deciso di rilasciare questa testimonianza affinché molti che, come me, hanno sopportato o stanno sopportando dolori acuti e lancinanti dovuti al problema al colon e delle infiammazioni, che ai cambi di stagione intervengono, abbiano a trarne delle informazioni utili per risolvere e sollevare la loro energia come ho fatto io…

Siamo nel 2008 e da circa un anno sto soffrendo di fastidi e puntute fitte al basso ventre. Mi precipito dai dottori per verificare la natura della mia dolenza, eseguo numerose analisi anche mediante l’ispezione con telecamera. Il responso è sempre lo stesso: «…infiammazione del colon»; «…Il colon è arrossato…» e via di questo passo.

Immancabilmente, ad intervalli precisi dell’anno, affiorano dolori, la pancia gonfia, con delle fitte estenuanti, con anche qualche complicanza nella respirazione e difficoltà ad avere una buona energia psico-fisico in quei periodi dell’anno.

Ricordo che nel mese di novembre dell’anno 2008, la pancia mi si gonfiò e divenne alquanto dura tanto che, per prendere posto in tavola e cenare, feci per piegarmi in avanti e sedermi sulla mia solita sedia e il dolore aumentò tanto che non mi permise di accomodarmi normalmente, perché dovetti appoggiarmi sulla punta della sedia per rimanere diritto con la schiena e condurre un banchetto normale.

Quegli attimi sono stati la molla che hanno fatto scattare la volontà di provare alternative.

Alternative naturali e della biorisonanza.

Conobbi cercando in Internet l’operatrice Luigina Bernardi che appunto esercita coadiuvandosi di una apparecchiatura bioenergetica, lo SCIO, in abbinamento con la Nutripuntura associativa, cioè con delle sequenze che vanno a intervenire sulle correnti vitali del corpo e i meridiani energetici.

Insomma, comincio a erudirmi e decido di eeguire dei riequilibri energetici a cadenza regolare così come incomincio ad assumere le compresse della Nutri associativa (fai da te) (LiproFase + 05 + 20) per i meridiani del colon e dei polmoni un po’ prima dei cambi di stagione.

Da circa due anni non ho più il colon arrossato.

Certo, non è stato facile essere regolare e seguire il percorso con i riequilibri energetici, ma è indubbio che visto i benefici se volevo ottenere il risultato non potevo interrompere ma dovevo perseguire con coerenza e volontà il percorso.

I riequilibri energetici con l’apparecchiatura sono proseguiti nemmeno tanto, perché con 6 riequilibri energetici e al bisogno i 4 oligoelementi della Nutripuntura al cambio di stagioni ho raggiunto il risultato.”

Edoardo

Nota bene:
La biorisonanza energetica quantistica non si sostituisce alla medicina convenzionale.

Le informazioni qui riportate sono solo a titolo informativo, non sono riferibili né a prescrizioni né a consigli medici.

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui social con i tuoi amici