Reishi e biorisonanza: un approccio sinergico per combattere le allergie

Reishi e biorisonanza: un approccio sinergico per combattere le allergie

Le allergie sono una risposta esagerata del sistema immunitario a sostanze normalmente innocue come: polline, polvere, alimenti o peli di animali. Queste reazioni possono causare sintomi che vanno dal lieve fastidio a gravi problemi di salute. Mentre i trattamenti convenzionali includono farmaci antistaminici e corticosteroidi, sempre più persone stanno cercando soluzioni naturali per gestire e ridurre i sintomi allergici. Il Reishi (Ganoderma lucidum) è uno di questi rimedi naturali che sta guadagnando attenzione. Quando combinato con la terapia di biorisonanza, il Reishi può offrire una soluzione potente e olistica per la cura della allergie.

Che cos'è il Reishi?

Il Reishi è un fungo medicinale utilizzato da millenni nella medicina tradizionale cinese e giapponese. Conosciuto come fungo dell'immortalità, il Reishi è rinomato per le sue proprietà immunomodulanti, antinfiammatorie e antistaminiche. Questi benefici derivano dai composti bioattivi contenuti nel fungo, tra cui polisaccaridi, triterpeni e antiossidanti.

Benefici del Reishi per le allergie:

  • effetto immunomodulante: una delle principali proprietà del Reishi è la sua capacità di bilanciare il sistema immunitario. In caso di allergie, il sistema immunitario reagisce in modo eccessivo a sostanze innocue. Il Reishi aiuta a modulare questa risposta, riducendo l'eccessiva produzione di anticorpi IgE che scatenano le reazioni allergiche;
  • proprietà antistaminiche: il Reishi contiene composti come gli acidi ganoderici che inibiscono il rilascio di istamina. L'istamina è responsabile dei sintomi infiammatori tipici delle allergie, come prurito, gonfiore e congestione nasale. Riducendo il rilascio di istamina, il Reishi allevia questi sintomi;
  • azione antinfiammatoria: le proprietà antinfiammatorie del Reishi sono ben documentate. Studi hanno dimostrato che il Reishi può ridurre l'infiammazione paragonabile a quella ottenuta con farmaci antinfiammatori, senza gli effetti collaterali associati a questi ultimi. Questo è particolarmente utile nelle allergie croniche, dove l'infiammazione continua può danneggiare i tessuti.

La Biorisonanza: cos'è e come funziona

La biorisonanza sfrutta le onde elettromagnetiche prodotte dalle nostre cellule per curare i disequilibri del corpo. Stimola il corpo, attivando le forze di regolazione del proprio organismo e portarlo a un'auto-guarigione. Questa tecnica utilizza dispositivi per misurare e influenzare queste frequenze, diagnosticando e trattando vari disturbi. Nel caso delle allergie, la biorisonanza può identificare le sostanze che causano reazioni avverse e riequilibrare il sistema immunitario per ridurre o eliminare i sintomi allergici.

Sinergia tra Reishi e biorisonanza

Combinate, le proprietà del Reishi e la terapia di biorisonanza offrono un approccio sinergico per combattere le allergie. Ecco in che modo:

  • riequilibrio del sistema immunitario: mentre il Reishi modula la risposta immunitaria riducendo la produzione di anticorpi e l'infiammazione, la biorisonanza può identificare i trigger allergici specifici e aiutare a desensibilizzare il corpo verso queste sostanze. Questo approccio combinato riduce drasticamente le reazioni allergiche;
  • riduzione dell'infiammazione: il Reishi offre un potente effetto antinfiammatorio, che può essere ulteriormente potenziato dalla biorisonanza. La terapia di biorisonanza può aiutare a riparare i tessuti danneggiati dall'infiammazione cronica, migliorando la salute generale;
  • detossificazione: il Reishi supporta il fegato nella detossificazione del corpo. La biorisonanza aiuta a eliminare le tossine a livello cellulare, migliorando l'efficacia del Reishi e contribuendo a una migliore risposta immunitaria;
  • miglioramento del benessere generale: entrambi i trattamenti promuovono il benessere generale. Il Reishi, con le sue proprietà adattogene, aiuta il corpo a gestire meglio lo stress, mentre la biorisonanza migliora l'energia cellulare e l'omeostasi, portando a una migliore qualità della vita.

Protocollo di trattamento

Un protocollo di trattamento che combina Reishi e biorisonanza potrebbe includere:

  1. assunzione di Reishi: assumere un estratto di Reishi di alta qualità, come indicato da un esperto di micoterapia. Generalmente, si consiglia di iniziare con una dose di 500 mg due volte al giorno, aumentando gradualmente secondo le necessità individuali;
  2. sessioni di biorisonanza: programmare sessioni regolari di biorisonanza e riequilibrio energetico, inizialmente una volta ogni 15 giorni, per identificare e trattare i trigger allergici. La frequenza delle sessioni viene ridotta man mano che i sintomi migliorano;
  3. monitoraggio e regolazione: monitorare attentamente i sintomi e adattare il protocollo secondo la risposta del corpo. È importante lavorare con professionisti qualificati sia in micoterapia che in biorisonanza per ottenere i migliori risultati.

Le allergie possono essere debilitanti, ma con un approccio olistico che combina il potere terapeutico del Reishi e la precisione della biorisonanza, è possibile gestire e ridurre significativamente i sintomi. Questa combinazione offre un'alternativa naturale e priva di effetti collaterali ai trattamenti convenzionali, migliorando la qualità della vita dei pazienti allergici. Come sempre, è essenziale consultare un professionista o un esperto di salute prima di iniziare qualsiasi nuovo trattamento, per garantire sicurezza ed efficacia. La medicina quantistica tratta: gastriti, coliti, problemi digestivi, muscolo-tensivi, dermatologici, ansia e attacchi di panico, stress, stanchezza, disturbi del sonno, emicranie, dolori cronici, intossicazioni, allergie, intolleranze, problemi di peso e molto altro.

Check up quantistico: un appuntamento per il tuo benessere 

Per saperne di più leggi anche: Biorisonanza: la risposta alle domande più frequenti

Altri articoli che possono interessarti:

Il significato psicosomatico delle allergie
Prevenire allergie primaverili e cambio di stagione

logo progetto benessere completo

Viale Stazione 134,
35036, Montegrotto Terme (PD)

Orari di apertura

Dal lunedì al venerdì
dalle ore 9:30 alle 12:30
e dalle 14:30 alle 19.00.

Il sabato dalle ore 9:30 alle 17:00.

Newsletter

Interessanti, utili e approfonditi articoli sulla salute e il benessere con soluzioni naturali e olistiche.

Si, iscrivimi

Progetto Benessere Completo di Luigina Bernardi
Viale Stazione 134 - 35036 Montegrotto Terme (PD) - P.Iva: 03991000286
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits: Masterwebagency.com

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Google Privacy Policy e Termini di Servizio.